Più grave del previsto l’infortunio al portiere Giacomo Venturi

Più grave del previsto l’infortunio al portiere Giacomo Venturi

Si attende il pronunciamento del medico sociale della Reggiana ma si teme un altro lungo stop per l’estremo difensore granata. C’è anche l’ipotesi di cercare un dodicesimo da affiancare a Voltolini

L’ottimismo che ha accompagnato il post partita sulle condizioni di Giacomo Venturi si sono spente ieri in serata quando il portiere granata è stato sottoposto agli accertamenti del caso all’ospedale San Maria Nuova. Il giocatore è stato costretto al ricovero per essere tenuto sotto osservazione sulle sue condizioni dopo lo scontro di gioco che l’ha costretto a uscire dal campo dopo appena sei minuti.

Lo scontro di gioco del portiere Venturi con De Marchi (foto Ac Reggiana)

Per un definitivo pronunciamento occorrerà attendere la diagnosi del medico del San Maria Nuova e anche del medico della società granata ma non si tratta solo di una contusione all’addome e per questo motivo l’ottimismo iniziale ha lasciato spazio alla possibilità che Venturi sia costretto a rimanere lontano dal campo per diverse settimane.

Giacomo Venturi a terra dolorante (foto Ac Reggiana)

Anche in questo contesto occorre la massima prudenza e discrezionalità ma appare evidente che il suo infortunio non si risolverà a breve tanto che è possibile che la Reggiana si guardi attorno alla ricerca di un portiere che possa fare da spalla a Voltolini dato che in questo momento il dodicesimo è il 18enne Alessandro Marconi.

I PRECEDENTI INFORTUNI

Il 23 luglio 2019 Venturi si era procurato un infortunio alla testa che l’ha costretto a rimanere fermo per 143 giorni. Era il 7 settembre 2020, invece, quando in uno scontro in allenamento a Carpineti con un compagno di squadra il portiere granata ha riportato la frattura dello zigomo ed è rimasto fuori per 39 giorni.

Wainer Magnani
ADMINISTRATOR
PROFILE

Articoli correlati

Commenta

La tua mail non verrà pubblicata. I dati necessari sono contrassegnati con *

Ultimi Articoli

Autori

Commentati

Video in evidenza