Facciamo il punto sul mercato della Reggiana

Facciamo il punto sul mercato della Reggiana

A venti giorni dal raduno non è stato annunciato nessun acquisto ufficiale, a bloccare il ds Doriano Tosi sono le posizioni dei giocatori sotto contratto

A poco meno di venti giorni dal raduno della Reggiana fissato per il 19 luglio anche se la squadra si ritroverà il 17 e 18 luglio per le visite mediche, il mercato dei granata è ancora “ingessato”. Vediamo reparto per reparto a che punto siamo.

Il ds Doriano Tosi e il difensore Riccardo Gatti

Facciamo una premessa: la filosofia di mercato del ds Tosi è ingaggiare giocatori esperti, quindi con una fascia d’età dai 27 ai 30 anni, nel pieno della loro maturità atletica e tecnica ma soprattutto in grado di reggere le pressioni per poter primeggiare nel campionato di serie C. La Reggiana non punterà sui premi di valorizzazione o sul minutaggio per i giovani, nessun investimento in prospettiva futura ma la precisa idea di essere tra le due o tre squadre che proveranno a tornare in serie B.

I soci della Reggiana vogliono allestire una squadra competitiva

DIFESA. Tra i pali c’è la conferma della coppia Venturi e Voltolini. La difesa sarà a tre e quindi il tecnico Aimo Diana ha chiesto sei atleti: Paolo Rozzio sarà il perno centrale, come centro-destro è stata fatta una proposta a Nicola Pasini del Vicenza. In questo ruolo Diana vede bene anche Libutti per avere un “braccetto” di destra molto offensivo. Come centro-sinistra c’è il ritorno di Riccardo Gatti ma si cerca un altro centrale mancino di assoluta affidabilità. Piace Ivan Marconi, 31 anni, centrale del Palermo. Resta in discussione la possibile conferma di Riccardo Martinelli. Per Denis Chiesa sono in atto delle riflessioni perché l’idea – come detto – non è di puntare sulla valorizzazione di giovani ma provare a vincere con gente esperta e possibilmente di categoria superiore. Resta da valutazione la posizione del terzino sinistro Giulio Favale, rientrato dal Cesena.

Il portiere Matteo Voltolini

ATTUALE ROSA: Venturi e Voltolini (portieri); Rozzio, Gatti (difensori centrali)

CENTROCAMPO. E’ il reparto dove al momento c’è abbondanza e molte scelte saranno legate alla permanenza o meno dei vari Fausto Rossi (molto probabile), Lorenzo Del Pinto (quasi certa) Ivan Varone (difficile perché vorrebbe mantenere la serie B ma non impossibile), Igor Radrezza (dipenderà dalle richieste di altre società società di serie B) e Lorenzo Libutti (quesi certa perché lo vuole il tecnico Diana). Lo svincolato Davide Guglielmotti, ex Renate, dovrebbe essere il primo acquisto della Reggiana.

Il centrocampista Davide Guglielmotti

Il ds Tosi ha fatto una proposta al Vicenza per avere il centrale Antonio Cinelli in caso di uscita di qualche centrocampista. La trattativa più complicata riguarda la possibilità di portare in granata Elvis Kabashi del Renate. Un centrocampista richiesto da Aimo Diana ma che ha molti estimatori in serie B e soprattutto il Renate per poterlo cedere chiede una buona contropartita economica. La Reggiana farà di tutto per accontentare l’allenatore ma è un’operazione complicata. 

Una impegnativa ricerca riguarda la scelta dei due esterni di sinistra perché è sulle fasce che si sviluppa l’azione offensiva della Reggiana di Diana. Al mister granata non dispiace l’idea della conferma di Gabriel Lunetta per forza fisica e dinamismo, rientrato all’Atalanta per fine prestito.

Gabriele Piccinini centrocampista del Lentigione

Diana ama giocare con il rifinitore ma anche senza. Nella Reggiana potrebbe trovare in Igor Radrezza un elemento fondamentale per il suo calcio perché può giocare a tutto campo. Per il momento il ds Tosi non ha pensato a un eventuale sostituto ma piace Luca Tremolada del Cosenza, ex granata. Poi ci dovrebbe essere il rientro da Lentigione di Gabriele Piccinini.

ATTUALE ROSA: Fausto Rossi, Igor Radrezza, Iva Varone, Lorenzo Libutti, Lorenzo Del Pinto, Gabriele Piccinini

L’attaccante Luca Zamparo

ATTACCO. La Reggiana vuole puntare a confermare Davide Voltan, rientrato dal prestito col Sudtirol. Il tecnico Diana ha dato il gradimento e la Reggiana farà di tutto per trattenerlo. Confermati Luca Zamparo, Stefano Scappini e Mattia Marchi ora il ds Tosi sta cercando una seconda punta. Al Renata è stata fatta un’offerta per avere Francesco Galuppini che Diana conosce bene ma la Reggiana ha messo sotto osservazione anche altri attaccanti di serie B con queste caratteristiche.

Wainer Magnani
ADMINISTRATOR
PROFILE

Articoli correlati

Commenta

La tua mail non verrà pubblicata. I dati necessari sono contrassegnati con *

Ultimi Articoli

Autori

Commentati

Video in evidenza