Guglielmotti pronto al rientro in squadra

Guglielmotti pronto al rientro in squadra

La Reggiana è alla finestra ma ora spetta al presidente della Figc Gravina decidere se aspettare o meno la sentenza del Tar

LE MOTIVAZIONI PER L’ESCLUSIONE DEL CHIEVO
Sono state rese note le motivazioni per cui il Collegio di Garanzia del Coni ha respinto il ricorso del Chievo Verona che chiedeva la riammissione al campionato di serie B. Nelle pagine di relazioni, in pratica, al Chievo viene imputato di non aver versato l’IVA dal 214 al 2018 e si rimarca che non sono più valide le procedute per la rateizzazione ma soprattutto viene evidenziato che non esiste un piano d’ammortamento da parte dell’Agenzia delle Entrate. Ora occorrerà capire se queste motivazioni sono ritenute “solide” al punto da indurre il presidente Figc Gravina a decidere sulla riammissione del Cosenza senza aspettare il pronunciamento del Tar o se invece si dovrà attendere il 4 agosto o la data stabilita per un definitivo responso.

La Reggiana in tutta questa vicenda è solo spettatrice perché è vero che ha fatto domanda d’iscrizione alla serie B ma il Cosenza in virtù della classifica è la privilegiata anche perché a livello di documentazione, al momento, la Covisoc non ha nulla da eccepire.

Davide Guglielmotti assieme a Fico e Tosi

Davide Guglielmotti farà probabilmente rientro nel gruppo quando la squadra sarà di rientro dal ritiro di Carpineti. Il centrocampista è reduce da un intervento di ernia e ha svolto tutta la rieducazione, sia in palestra sia in campo, in un centro specializzato e quando la Reggiana si ritroverà al Cavazzoli sarà in grado di unirsi al gruppo di Aimo Diana.

FILIPPO RINALDI AL MONTEVACRCHI

Filippo Rinaldi è pronto per iniziare la sua avventura nei professionisti. A ora dovrebbe essere ufficializzato il trasferimento in prestito del portiere cavriaghese al Montevarchi, società neo promossa in serie C dove ritroverà anche Barranca, ex Lentigione e Mercati ex Sassuolo.

Il tecnico Abbruscato, il ds Cattani e il vice presidente Fico

L’Ac Reggiana 1919 è stata riconosciuta dalla Figc del Comitato Regionale Emilia Romagna quale società di scuola calcio Qualificata per la stagione 2020/21.
Sono state invece riconosciute come scuola calcio Élite le società Arcetana, Falk Galileo, Guastalla, Progetto Intesa, Reggio Calcio, Santos, Sporting e per la prima volta Terre Matildiche, Rubierese e Progetto Montagna.

Wainer Magnani
ADMINISTRATOR
PROFILE

Articoli correlati

Commenta

La tua mail non verrà pubblicata. I dati necessari sono contrassegnati con *

Ultimi Articoli

Autori

Commentati

Video in evidenza