Lo Store chiude i battenti ma restano 5 anni ricchi di passione, amore e tante iniziative

Lo Store chiude i battenti ma restano 5 anni ricchi di passione, amore e tante iniziative

E’ stato il punto di riferimento per tifosi, giocatori, dirigenti e di tutte le società sportive del territorio. Allo Store si sono svolte conferenze stampa, presentazioni, iniziative, incontri, dibattiti e ha animato il Natale dei reggiani

8 DICEMBRE 2016

Una comunità si identifica nei suoi colori, nello stemma che porta sul petto e nel vessillo sulla bandiera ma anche e soprattutto si specchia nella sua società di calcio. È stato questo concetto che ci ha guidato ad aprire in modo definitivo, nel cuore della città, in piazza Prampolini, a fianco del Duomo e del Comune, il primo Officiale Store della Reggiana.

L’esigenza non è stata solo quella di soddisfare le richieste dei nostri tifosi che chiedevano di poter acquistare il merchandising della Reggiana ma in modo particolare di essere un preciso punto di riferimento per i reggiani, un’ambasciata del calcio granata e non solo un punto vendita importante, tenendo conto che l’Officiale Store è anche online.

Luca Quintavalli e i ragazzi della Reggiana

Un’esperienza iniziata in modo parziale due anni fa e che ha trovato quest’anno una piena e totale valorizzazione con un Official Store definitivo, il tutto anche grazie allo speciale apporto di Luca Quintavalli presidente di Olmedo. Luca ha creduto con noi in questo progetto che identifica la Reggiana nella città e viceversa.

Le commesse Cristina e Sara

La premessa è che il nostro Official Store è in grado di soddisfare le esigenze dei tifosi e di tutti gli appassionati perché offre una vasta gamma di prodotti e lo sarà sempre di più nel tempo. Ogni settimana ci sono novità, nuovi arrivi, nuove linee che sapranno soddisfare la voglia di “identificarsi” da parte dei nostri tifosi. Sotto questo profilo il nostro impegno sarà sempre maggiore e fa anche piacere ricevere dai nostri supporters suggerimenti e indicazioni.

Max Esposito firma autografi

L’Official tore della Reggiana non è solo merchandising ma vuole essere un punto di aggregazione, un luogo dove la reggianità e la storia della Reggiana si riflettono e vengono rinverditi. Non è un caso se proprio in questi giorni è stata aperta la mostra delle maglie storiche della Reggiana. Una iniziativa in collaborazione con gli stessi tifosi che ci accompagnerà per i prossimi mesi.

La conferenza stampa di Alessandro Cesarini

Non a caso sulle pareti dello Store è indicata una frase “una storia di passione” che identifica alla perfezione il concetto che abbiamo voluto dare a questa iniziativa. Cosi’ come non è un caso se in un segmento dello Store abbiamo creato un adeguato spazio per dare vita, come è già stato, alle nostre conferenze stampa che illustrano le varie iniziative della società, la presentazione di eventi e ora anche la mostra delle maglie storiche. Ma è anche semplicemente un luogo dove ci si ritrova per un aperitivo, il pretesto per stare assieme. E lo sarà sempre di più.

Beppe Alessi firma autografi allo Store

L’Official Store sarà a disposizione dei nostri partner o anche dei singoli tifosi per eventi, iniziative e tutto ciò che riguarda il mondo Reggiana. Lo Store vuole essere un’ambasciata del calcio granata aperta ai reggiani perché è nel cuore della gente e nel cuore del centro storico della città.

Mattia Lombardo e Alessandro Spanò con Cristina

30 SETTEMBRE 2021

Dal centro di Piazza Prampolini, il Reggiana Calcio Store ha diffuso negli ultimi quattro anni il colore granata nel cuore della città che rappresenta. Punto d’incontro per Reggio Emilia, per tifosi e appassionati, il rivenditore ufficiale del merchandising AC Reggiana conclude il suo percorso e comunica la chiusura in data 30
Settembre 2021.

La squadra della Reggiana Calcio a 5

Grazie a voi, cuori granata, per averlo animato, vissuto e apprezzato nei momenti di difficoltà e nelle vittorie: l’entusiasmo della rinascita, l’indimenticabile notte del Centenario e l’energia – pur trasmessa a distanza – dell’ultima stagione in Serie B.

Una squadra del settore giovanile della Reggiana

Grazie per aver seguito sulle nostre pagine – Facebook e Instagram – il calendario degli appuntamenti con presentazioni ufficiali, lancio di nuovi prodotti e la presenza dei calciatori della Reggiana per la firma di maglie, pantaloncini e foto ricordo.

Alcuni tifosi assieme a Bastrini e Crocchianti

Il vostro entusiasmo è stato un elemento portante del “progetto Store” e quel magico corner di Piazza Prampolini custodirà ancora – simbolicamente – nel tempo il vostro grido: FORZA REGIA!

La squadra del Bagnolo calcio a 5

LE TANTE INIZIATIVE

In questi cinque anni lo Store della Reggiana è stato al centro di decine di iniziative che hanno coinvolto tutte le società sportive reggiane, dal Calcio a 5, al Volley, al Rugby, al Pattinaggio all’Automobilsmo ma soprattutto è stato un punto d’aggregazione. Allo Store i tifosi hanno potuto incontrare gli ex granata illustri, da Alessi a Morello ad Esposito, a Silenzi. E’ stata la vetrina sulla città ma anche un luogo dove presentare i volti nuovo: da Cesarini, a Cattaneo. Sono stati presentati libri e manifestazioni sportive e culturali.

Mikkel e Chiara assieme a Cristina e Luca Quintavalli

Un appuntamento fisso del sabato mattina con ospiti o presentazioni. Ha ospitato l’esposizione delle maglie storiche della Reggiana, una mostra unica nel suo genere a livello nazionale.

La presentazione del libro su Nuvolari

Allo Store della Reggiana sono venuti tutti anche i presidenti della Figc o delegazioni straniere. Già soprattutto i turisti stranieri che vedevano nello Store l’opportunità per portarsi a casa un ricordo della loro visita a Reggio Emilia.

La Reggiana Pattinaggio

E’ stato un punto di riferimento per la vendita dei biglietti ma soprattutto a Natale e Pasqua è stato in cima ai pensieri dei reggiani per i loro regali. Sempre in pista nelle Notti Rosa o nelle manifestazioni a livello sociale come “Dona un sorriso” oppure iniziative a scopo benefico.

La presentazione di Cattaneo, qui assieme ad alcuni tifosi

Lo Store ha vestito migliaia di reggiani perché oltre alla linea tecnica ha prodotto una linea di abbigliamento sportivo Made in Reggiana che ha sempre avuto un grande successo.

Luca Quintavalli e alcuni atleti della boxe Olmedo

E’ stato un luogo d’appuntamento per tutte le manifestazioni che hanno coinvolto la Reggiana perché ogni volta che qualche dirigente o giocatore passava dal centro storico non poteva fare un giro allo Store.

Wainer Magnani
ADMINISTRATOR
PROFILE

Articoli correlati

Commenta

La tua mail non verrà pubblicata. I dati necessari sono contrassegnati con *

Ultimi Articoli

Autori

Commentati

Video in evidenza