Il messaggio di saluto di Augustus Kargbo

Il messaggio di saluto di Augustus Kargbo

Grazie per avermi reso un calciatore migliore e, soprattutto, una persona migliore, per avermi aiutato a realizzare uno dei miei sogni ottenendo la promozione in serie B e, così facendo, diventando una piccola parte della storia di questo club.

𝟮𝟮 𝗟𝗨𝗚𝗟𝗜𝗢 𝟮𝟬𝟮𝟬: esattamente un anno fa conquistavamo insieme la storica promozione in Lega B dopo 21 anni.

Vorrei ringraziare tutta la famiglia granata: i miei cari compagni di squadra, con i quali ho condiviso due anni meravigliosi e che considererò per sempre una famiglia, e, naturalmente, la società, i dirigenti, lo staff tecnico, i medici, fisioterapisti, i magazzinieri e tutte le persone che lavorano per AC Reggiana 1919.

Grazie per avermi reso un calciatore migliore e, soprattutto, una persona migliore, per avermi aiutato a realizzare uno dei miei sogni ottenendo la promozione in serie B e, così facendo, diventando una piccola parte della storia di questo club.

Grazie anche alla città di 𝗥𝗘𝗚𝗚𝗜𝗢 𝗘𝗠𝗜𝗟𝗜𝗔, che mi ha abbracciato come uno dei suoi fin dal primo giorno e che vivrà per sempre nella mia memoria.

Mi dispiace molto per i tifosi, avete aspettato 21 anni per vedere la vostra 𝗥𝗘𝗚𝗚𝗜𝗔𝗡𝗔 in 𝗦𝗘𝗥𝗜𝗘 𝗕 e l’emergenza Covid ve lo ha impedito. Con voi allo stadio sono convinto che le cose sarebbero andate diversamente.

Mi scuso per i risultati di questa stagione perché sapevamo quanto era importante mantenere la categoria, auguro alla 𝗥𝗘𝗚𝗚𝗜𝗔𝗡𝗔 i più grandi successi e di tornare presto nelle categorie che merita. Arrivederci

daicandom #forzaregia 🇱🇻

AK24 Augustus Kargbo

Wainer Magnani
ADMINISTRATOR
PROFILE

Articoli correlati

Commenta

La tua mail non verrà pubblicata. I dati necessari sono contrassegnati con *

Ultimi Articoli

Autori

Commentati

Video in evidenza