Una raccolta fondi in memoria di Alberto Poletti

Una raccolta fondi in memoria di Alberto Poletti

Con un toccante post pubblicato sul proprio profilo Facebook, Andrea, fratello di Alberto Poletti, grande tifoso della Reggiana e da sempre impegnato nel sociale, scomparso recentemente per un malore improvviso, ha lanciato una raccolta fondi in favore di Grade Onlus e della Croce Verde Alto Appennino, in memoria di Alberto.

Per aderire è sufficiente effettuare una donazione libera al conto di Banca Etica: IT 94 T 05018 12800 000017038662 intestato a Poletti Andrea. Il ricavato sarà suddiviso equamente tra le due associazioni benefiche.

Il post di Andrea Poletti:

“In memoria di mio fratello Alberto. Lui credeva nella solidarietà tra le persone e stimava chi riusciva a mettere in pratica azioni di sostegno e di aiuto.

Il Grade Onlus (Gruppo Amici dell’Ematologia) sostiene le attività del Reparto di Ematologia dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, finanziando progetti di ricerca e assistenza ai pazienti affetti da malattie del sangue.
Io e mia moglie Francesca li abbiamo conosciuti in anni molto difficili di cure pesanti ed abbiamo soggiornato in un bell’appartamento a Reggio fornito da loro. Ed Albe sapeva bene questa cosa.

La Croce Verde Alto Appennino è una realtà ben conosciuta, stimata e fondamentale nel nostro territorio di crinale montano e basa le sue azioni sulla solidarietà. Mio fratello aveva vari amici e conoscenti tra i volontari ed era ben conscio dell’importanza di questa attività per tutta la popolazione dei nostri piccoli borghi di crinale.

Raccogliere fondi e devolverli a queste associazioni ci è sembrato un bel modo per onorare la memoria di Albe.
Il conto in Banca Etica è stato creato appositamente per questo ed il suo ammontare finale, tolte le spese gestionali, sarà diviso fra queste due realtà.
Banca Etica IBAN:
IT 94 T 05018 12800 000017038662 intestato a Poletti Andrea
Un abbraccio a tutti ”

Marco Bertolini
ADMINISTRATOR
PROFILE

Articoli correlati

Commenta

La tua mail non verrà pubblicata. I dati necessari sono contrassegnati con *

Ultimi Articoli

Autori

Commentati

Video in evidenza